21 Ott 2020

Blog Post

Juniores

04.06.2011 Beverino (La Spezia) Bracciale del Cronomen-Campionato Regionale Liguria : A Jacopo Mosca la gara a Luca Cappelli, (Big Hunter Effepi-Auto Seanese) il titolo ligure 

                                                         Beverino (La Spezia), 04 Giugno 2011.

04.06.2011 Beverino (SP) Bracciale del Cronomen-Campionato Regionale Ligure il Podio da sx Luca Cappelii (neo camp reg ligure), Jacopo Mosca e Stefano Verona
04.06.2011 Beverino (SP) Bracciale del Cronomen-Campionato Regionale Ligure il Podio da sx Luca Cappelii (neo camp reg ligure), Jacopo Mosca e Stefano Verona

 

Bracciale del Cronomen – Campionato regionale ligure categoria Juniores.

Anche la Liguria ha celebrato la sua giornata dedicata alla specialità delle gare “contro il tempo” mettendo in palio anche il titolo di campione regionale nella gara disputata a Beverino, nello spezzino, con la partecipazione di un buon numero di atleti, provenienti oltre che dalla Liguria, anche dalla Lombardia, Toscana e Piemonte con tanti giovani e promettenti talenti del nostro ciclismo giovanile.

La gara, pedalata su di un percorso di 20 chilometri ha salutato il successo di Jacopo Mosca, giovane talento piemontese, tesserato per la gloriosa società ciclistica U.C.A.B. di Biella, un ragazzo che vanta già tre vittorie nel suo albo d’oro stagionale.

Al secondo posto, staccato di soli 9”, un altro promettente talento del ciclismo ligure/toscano (è tesserato per il Team Big Hunter Effepi Auto Senese) Luca Cappelli, 18 anni che ha potuto concorrere al titolo di Campione regionale in virtù della doppia affiliazione della sua squadra che in Liguria prende l’aggiunta di “Polisportiva Ortonovese” come ragione sociale.

04.06.2011 - LUCA CAPPELLI, neo "Campione Regionale Ligure" cronoindividuale Juniores
04.06.2011 - LUCA CAPPELLI, neo "Campione Regionale Ligure" cronoindividuale Juniores

Luca Cappelli, vanta un curriculum agonistico che, relativamente alla stagione in corso, presenta ben quattro posti d’onore tanto da meritare il titolo di…”Eterno Secondo” ma con tanti auguri per tramutarne presto la sequenza in primi posti sul podio e all’arrivo. Ecco i secondi posti di Luca Cappelli : il 4 giugno a Beverino ma, impreziosito dalla conquista del titolo di Campione Ligure; a Mirabello Monferrato (Alessandria), il 28.05.2011,  dietro a Davide Martinelli, sempre in una prova del Bracciale del Cronomen; a Vianova (Pistoia) il 29.04.2011 nella prima tappa del Giro delle Province Toscane, gara di 113 chilometri e infine, il 17.04.2011 nella “Pisa-Livorno”, gara di 115 chilometri.

Oltre a questi piazzamenti di prestigio ma che bruciano un po’…..Cappelli vanta anche due piazzamenti tra i “Top-Ten” negli ordini d’arrivo di altrettante gare.

E dopo Stefano Verona (GS Berti Mobili Benassi) che, col terzo posto a 58” ha completato il podio, al nono posto troviamo un altro uomo della “Big Hunter Effepi Auto Senese”, Marco Di Stefano, nato a San Miniato il 09.09.1993.

Questo l’ordine d’arrivo del Bracciale del Cronomen di Beverino, “Campionato Regionale Ligure Cronoindividuale su strada Juniores”, :

  1. Jacopo Mosca (UCAB-Biella) km. 20 in 28’06” media kmh. 46,00;
  2. Luca Cappelli (Big Hunter Effepi-Auto Senese), 0 9” “Campione Ligure”.
  3. Stefano Verona (GS Berti Mobili Benassi) a 58”;
  4. Nicola Campigli (GS Berti Mobili Benassi) a 1’24”;
  5. Oliviero Troia (GB Junior Team-Liguria) a 1’31”;
  6. Michael Mansani (GC Romagnano) a 2’17”;
  7. Fabio Bigi (Team Vettorini-Carmiooro Ngc) a 2’49”;
  8. Nicola Stefanelli (Polisportiva Monsummanese) a 2’49”;
  9. Marco Randazzo Di Stefano (Big Hunter-Effepi Auto Senese) a 2’56”;

10. Francesco Acco (SS Aquila Ganzaroli) a 3’05”.

                                          Vito Bernardi