21 Ott 2020

Blog Post

Professionisti

15.06.2011 : Domani, col cronoprologo di k. 6,6, scatta da Lubiana il Giro di Slovenia 

                                                                              Lubiana, 15 Giugno 2011.

Cronoprologo Giro di Slovenia del 16.06.2011 (Giro di Slovenia 5 tappe dal 16 al 19.06.2011)
Cronoprologo Giro di Slovenia del 16.06.2011 (Giro di Slovenia 5 tappe dal 16 al 19.06.2011)

Bisogna dare atto a Piero Pieroni che, quando ci si impegna e si mette la propria “Faccia”, i risultati si vedono ancora prima di allacciare le scarpette ai pedali.

Ed anche l’edizione 2011 del “Giro di Slovenia”, ultima creatura in ordine di tempo del “Lucchese di Gragnano”, non sfugge a questo teorema e domani, giovedi’ 16 luglio scatterà col cronoprologo di Lubiana, Km. 6,600 con tante squadre del circuito “World Tour UCI” e molti campioni e speranze del pedale italiani ma, anche di altre nazionalità.

Pieroni ha portato in Slovenia la Liquigas con Vincenzo Nibali (vincitore dell’edizione 2010), il velocista Jacopo Guarnieri, Elia Viviani, Sagan col DS Alberto Volpi. (Tanti uomini legati alla Castellina).

Ma c’è anche la Lampre-Isd con l’emergente Diego Ulissi e il velocista gentiluomo, Alessandro Petacchi oltre all’enfant du pay, Simon Spilack.

C’ anche la Farnese Vini-Neri Sottoli col Tricolore Visconti che cercherà di battere Nibali ribaltando così il podio del 2010 in questa corsa che, anno dopo anno, acquista sempre più importanza sia dal punto di vista della partecipazione che mediatica.

Ma c’è anche il terzo uomo del podio 2010. il danese Sorensen alfiere della Saxo Bank col compagno di squadra Richie Porte. Da Lubiana, alcuni Direttori Sportivi ci hanno inviato i loro saluti : Volpi, Giuliani, Cenghialta,Milan, Maxtin, Bostan, Nardello, Todor, Vicino, Elli e, naturalmente il coordinatore internazionale Piero Pieroni.

Insomma, anche in Slovenia, in bici, sulle ammiraglie e, dietro la scrivania, c’è un po’ di Castellina.

                                   Vito Bernardi

Traduzione da italiano verso sloveno

Ljubljana, 15. junija 2011.
Piero Pieroni je treba priznati, da ko se ukvarjajo in si dal svoj “obraz”, so rezultati očitno še preden si pritrdite vaše čevlje na pedala.
In tudi v letu 2011 izdajo “Tour Slovenije”, zadnji bitje, da bi v času “Lucchese Gragnano”, pri tem ni izjema, da ta izrek in jutri bo četrtek “začeli s poskusno prologu čas, julij 16 v Ljubljani, z veliko Km ekip 6,600 vezje “UCI World Tour” in veliko vzorcev in upa, pedal italijanski, temveč tudi drugih narodnosti.
Pieroni je prinesel v Sloveniji Liquigas z Vincenzo Nibali (zmagovalec leta 2010), sprinter Jacopo Guarnieri, Elia Viviani, Alberto Volpi Sagan z DS. (Mnogi moški povezan z Castellina).
Vendar pa se pojavljajo tudi z Diego Ulysses Lampre-ISD in gentleman sprinter Alessandro Petacchi all’enfant du plačati tudi, Simon Spilack.
C “Farnese Vini tudi, Črnci z Piklane Visconti tricolor, ki bo poskušal premagati Nibali tako vzvratno stopničke leta 2010 v tej dirki, leto za letom, postaja vse bolj pomembna z vidika udeležbe medijev.
Obstaja pa tudi tretji človek na stopničke 2010. Sorensen, danski Saxo Banke Stjegonoša njegove moštveni kolega Richie Porte. Iz Ljubljane, nekateri direktorji Sports nam poslali svoje pozdrave: Volpi, Giuliani, Cenghialta, Milan, Maxtin, Bostan, Nardello, Todor, Near, Elli in, seveda, mednarodnega koordinatorja Piero Pieroni.
Skratka, v Sloveniji, s kolesom, na vodilni, in za mizo, tam je malo “v Castellina.
Vito Bernardi