Comunicati StampaNews

25.08.2011 – Carnago Lè ul Campiun D’Italia Giuan Viscunti a ving la cursa cun tul Triculur in sui spal

 
VISCONTI AGGUANTA CARNAGO
Dopo il terzo posto del 2009, il Campione Italiano Giovanni Visconti non sbaglia e corona al meglio uno splendido lavoro di squadra.

CARNAGO (VA)Giovanni Visconti ha vinto l’edizione 2011 del GP Carnago, battendo allo sprint Simone Ponzi (Liquigas – Cannondale) e Manuel Belletti (Colnago CSF).

Una volata trionfale, una vittoria per “distacco” grazie al quale il Viscontris ha potuto voltarsi e dopo esultare con la massima tranquillitá. Una vittoria che porta a 18 il numero di successi giallo fluo 2011 e che va a coronare uno splendido lavoro di squadra svolto oggi dagli atleti guidati da Luca Scinto in ammiraglia. “Oggi abbiamo corso benissimo – esordisce il Marine della Farnese Vini Neri Sottoli – prima Caccia in fuga, poi la squadra a controllare, infine Mazzanti nel finale a guidarmi e soprattutto Pierpaolo De Negri, che ha fatto un lavoro eccezionale, mi ha portato agli ultimi trecento metri in ottima posizione, girando la curva per primo e lasciandomi libero. A quel punto, grazie anche alla m! ia capacitá di guadagnare subito vantaggio nelle volate in cui si parte quasi da fermo, ho avuto diciamo “vita facile” a impostare un bello sprint. Sono partito secco uscendo bene dalla curva e per questo ho vinto bene”. Soddisfatto ma proiettato già sulle prossime corse, il Campione Italiano sente la forma under costruction: “Non sono ancora al top, ma mi sto avvicinando come da programma al massimo della condizione, che voglio raggiungere per Settembre (…) Sono stato apposta lontano dalle corse per quasi un mese e mezzo dopo l’Italiano, staccando bene in vista del finale di stagione. Voglio arrivare bene alle ultime settimane di corsa, con il Lombardia in testa”.

A osservare la corsa, anche il Commissario Tecnico della Nazionale Paolo Bettini, che nella conferenza stampa ha detto: “Da Giovanni aspettavamo un segnale che la condizione stesse arrivando, direi che lo ha dato. Mi trovo in una buona situazione, in cui tutti i selezionabili stanno dando grandi segnali, e preferisco dover scegliere piuttosto che avere carenza di possibilità, dunque torno a casa da Carnago soddisfatto”. Soddisfazione che aleggia anche in famiglia Farnese Vini Neri Sottoli, che nonostante l’incetta di vittorie, ha ancora tanta fame: “Sono sicuro che potremo ancora raccogliere tantissimo – ha detto Luca Scinto, felice per l’ennesimo successo – tutti i miei ragazzi stanno bene, hanno lavorato con professionalità e siamo pronti a giocarci questo bel finale di stagione”.

– – – ENGLISH VERSION – – –

VISCONTI WINS IN CARNAGO

After the third place in 2009, the Italian Champion Giovanni Visconti doesn’t mistake and crown the beautiful teamwork.

CARNAGO (VA)Giovanni Visconti has won the 2011 edition of the GP Carnago, beating in the sprint Simone Ponzi (Liquigas – Cannondale) and Manuel Belletti (Colnago CSF). A triunphal sprint, a victory for “gap” through which the Viscontris could turn around and then rejoice with no problems. This victory brings to 18 the number of yellow-fluo successes in 2011 and it is the wonderflus conclusion of the splendid work done today by the whole team led by Luca Scinto: “Today we ran very well – the Marine of Farnese Vini Neri Sottoli says – at first the sprint of Caccia, then the team to control, in the final Mazzanti to guide me and especially Pierpaolo De Negri, who has done an outstanding job, took me to the last three hundred metres in an excellent position, turning the bend in first position, and leaving me free. I started well by this curve and won with a beutiful sprint.&qu! ot; The Italian Champion is satisfied but already projected on the next race: “I’m not still on top, but I’m getting close to the top of physical condition, I want to achieve it for September (…) I have been far away from racing for almost a month and a half after the Italian, pulling well ahead of final part of season. I want to get right to the last weeks of running, with Tour of Lombardy in the head.” Present at the race also the Coach of the Italian National Paolo Bettini, who said at the press conference: “From Giovanni we were expecting a signal that the condition was coming, I would say who gave it. I’m in a good situation, where all selectable are giving important signals, and I prefer to choose rather than having a shortage of possibilities, then I come home very satisfied from Carnago.” Satisfaction also in Farnese Vini-Neri Sottoli family: &! quot;I’m sure we can still collect a lot of successes – said Luca Scinto, happy for this success – all my athletes are well, they have worked professionally and they are ready to play this beautiful final of season.”
 

 
 Download Photo
              
 

 

Francesco PelosiPress Farnese Vini Neri Sottolihttp://www.farneseneriteam.com francesco.pelosi@farneseneriteam.com Mob: +39 331 1989055

Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito castellinacentrospiritualeciclismo.it e pedaletricolore.com, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button