14 Lug 2020

Blog Post

Eventi del Centro

A Santa Lucia Alla Castellina : Domenica 30.10.2011 31° Ritrovo annuale Giudici e Direttori di Gara toscani 

TOSCANA

Al convento di Santa Lucia alla Castellina

DOMENICA RITROVO DEI GIUDICI E DIRETTORI DI GARA

CHIUDERA’ ANCHE LA MOSTRA DI MAURIZIO COLLIGIANI

SANTA LUCIA ALLA CASTELLINA(FI).- Domenica prossima in occasione del 31° Ritrovo annuale dei giudici e dei direttori di gara del ciclismo toscano in programma presso il convento di Santa Lucia alla Castellina, sede del Centro Spirituale del ciclismo, si chiuderà anche la mostra itinerante di Maurizio Colligiani, celebre personaggio pratese, poeta, postino, giudice di gara, che si aprì la scorsa estate a Seano di Carmignano in provincia di Prato, e che si è tenuta in venti località italiane. La mostra apprezzata in modo particolare in tutte le località dove si è tenuta, ha ricevuto un riconoscimento significativo a Messina in occasione del 13° Premio Poesia in piazza, per la sezione “Personaggi poetici” grazie alla poesia “Il Postino”. Un ulteriore premio dunque per Maurizio Colligiani in terra di Sicilia, ed il poeta-postino di Prato sarà festeggiato proprio in occasione del ritrovo dei giudici di gara e direttori di corsa alla Castellina, Centro Spirituale della Federazione Ciclistica Italiana, dove sarà presente tra l’altro una delegazione dei Cavalieri della Madonna del Sacro Cingolo di Prato dei quali fa parte come cerimoniere lo stesso Colligiani. La festa di domenica prevede il ritrovo anche per i familiari dei giudici e direttori di gara alle ore 10, quindi la celebrazione di una Santa Messa da parte dei padri Agostino Bartolini e Raffaele Duranti, cui seguirà il convivio nel chiostro del convento con la consegna dei riconoscimenti per la stagione 2011, del premio Padre Pio alla carriera, ai quali si aggiunge a partire da quest’anno il premio speciale “Maestro di ciclismo” che sarà assegnato a un personaggio del pedale, distintosi negli anni per l’impegno e la passione.

                                ANTONIO MANNORI