Articoli PopolariComunicati StampaNewsProfessionisti

21.06.2012 – Firenze – Alfredo Martini “Magnifico Messere” alla finale del calcio storico fiorentino

Domenica in Piazza Santa Croce a Firenze

Alfredo Martini alla Castellina
Alfredo Martini alla Castellina

ALFREDO MARTINI MAGNIFICO MESSERE

ALLA FINALE DEL CALCIO STORICO

FIRENZE.- Nella sua interminabile carriera e ci auguriamo che possa continuare ancora per tanto tempo, Alfredo Martini l’inimitabile uomo immagine del nostro ciclismo nel mondo, si appresta a ricoprire domenica pomeriggio un nuovo e prestigioso ruolo, quello di Magnifico Messere nella finale del Calcio Storico in Piazza Santa Croce a Firenze.

Un titolo di rispetto, del quale Alfredo Martini si sente onorato e di grande tradizione per la città, che viene ricoperto sempre da illustri ed importanti personaggi.

L’anno scorso per la finale il ruolo fu ricoperto da Giancarlo Antognoni; quattro giorni fa per l’ultima semifinale il Magnifico Messere era stato Luciano Spalletti, l’allenatore toscano dello Zenit di San Pietroburgo.

La finale del Calcio storico fiorentino è in programma domenica 24 giugno, festa di San Giovanni, patrono della città di Firenze, alle ore 17 in Piazza Santa Croce e vedrà di fronte Bianchi e Azzurri.

Alfredo Martini raggiungerà oggi il Trentino dove si svolge la “Settimana Tricolore” e sabato seguirà la prova in linea dei professionisti con il c.t. Paolo Bettini.

                                  ANTONIO MANNORI 

 

 

Martini alla Castellina
Martini alla Castellina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito castellinacentrospiritualeciclismo.it e pedaletricolore.com, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button