06 Giu 2020

Blog Post

Articoli Popolari

17.03.2013 – Cerilly (Francia) – Viviani Elia, Premio Coraggio e Avanti 2011 veste per un giorno la maglia gialla alla Parigi Nizza (dalla Gazzetta web) 

  • Viviani Elia in maglia gialla alla Parigi Nizza
    Viviani Elia in maglia gialla alla Parigi Nizza (Foto Aso)

    ciclismo, Parigi-Nizza: vince Kittel davanti a Viviani, maglia gialla

Marcel Kittel batte Viviani
Marcel Kittel batte Viviani (Foto Aso)

Ciclismo, Parigi-Nizza: vince Kittel davanti a Viviani, maglia gialla

Milano, 05 marzo 2013

Il tedesco si aggiudica la seconda tappa Virmory-Cérilly, Elia si prende la leadership della corsa

Elia Viviani è anche il miglior pistard azzurro
Elia Viviani è anche il miglior pistard azzurro

Il tedesco Marcel Kittel vince la seconda tappa della Parigi-Nizza, 200.5 km in 5h 42′ e 18″con partenza da Virmory e arrivo a Cérilly. Il 24enne corridore tedesco dell’Argos-Shimano ha battuto allo sprint l’italiano Elia Viviani, nuovo leader della classifica generale con 7″ di vantaggio su Chavanel. Il vincitore della prima tappa, Nacer Bouhanni, è stato costretto al ritiro dopo una caduta. Intanto, domani è in programma la terza delle sette frazioni della corsa transalpina, la Châtel-Guyon – Brioude di 170.5 km.

VOLEVA TAPPA E MAGLIA — “Questa mattina ero partito con l’ambizione di prendere tappa e maglia – ha dichiarato il veronese, che ha rappresentato l’Italia ai Giochi olimpici di Londra nella pista – e per poco non riuscivo. Sono comunque soddisfatto: vista la volata di Kittel, posso rimproverarmi poco. Ho più da recriminare per la tappa di ieri. Nel complesso sono contento del mio rendimento finora. Le sensazioni sono buone, mi sento bene e in crescita. In vista delle classiche sono segnali incoraggianti. Ora però voglio concentrarmi solo sulla Parigi-Nizza. Domani terrò duro per provare a giocarmela nel finale. Poi vivrò alla giornata, puntando a portare la maglia verde fino a Nizza. Correrò per conquistare più punti possibili, sia nei traguardi intermedi che finali”.

La volata vincente di Marcel Kittel su Viviani. Bettini
La volata vincente di Marcel Kittel su Viviani. Bettini

Classifica generale: 1. Elia Viviani (Ita / Cannondale) 10:33:11″ 2. Sylvain Chavanel (Fra / Omega Pharma – Quick-Step) +7″ 3. Damien Gaudin (Fra / Europcar) +8″ 4. Lieuwe Westra (Ola / Vacansoleil) +9″ 5. Alessandro Petacchi (Ita / Lampre) +10″ 6. Wilco Kelderman (Ola / Blanco) 7. Geoffrey Soupe (Fra / FDJ) 8. Peter Velits (Slo / Omega Pharma – Quick-Step) +11″ 9. Tony Gallopin (Fra / RadioShack) 10. Borut Bozic (Slo / Astana)