30 Ott 2020

Blog Post

27.11.2016 – Santa Lucia Alla Castellina (Area Firenze) – 13° Premio Coraggio e Avanti al trentino  Gianni Moscon – Fotoservizio di Remo Mosna
Tutti i premiati alla Castellina (Foto Remo Mosna)
Articoli Popolari

27.11.2016 – Santa Lucia Alla Castellina (Area Firenze) – 13° Premio Coraggio e Avanti al trentino Gianni Moscon – Fotoservizio di Remo Mosna 

Santa Lucia alla Castellina, 27 Novembre 2016.

Tutti i premiati alla Castellina (Foto Remo Mosna)
Tutti i premiati alla Castellina (Foto Remo Mosna)

13° Premio Coraggio e Avanti – 15° Raduno dei Campioni del Ciclismo

Da sx, Padre Bartolini, Martini e Padre Raffaele Duranti
Da sx, Padre Agostino Bartolini, Martini e Padre Raffaele Duranti

Sono passati quasi tre lustri da quando il compianto Padre Agostino Bartolini organizzò la prima edizione del Premio che, facendo perno su di un suo motto, battezzò “Coraggio e Avanti”, una metafora, uno sprone, una spinta, valida nella vita e anche nello sport.

27-11-16-nomi-13-coraggio-e-avanti

Primo vincitore di questo prestigioso Premio fu il vicentino Emanuele Sella seguito poi dall’ex Tricolore Enrico Gasparotto, da Vincenzo Nibali, Giovanni Visconti, Francesco Ginanni, l’azzurro Jacopo Guarneri, l’ex campione del mondo cronosquadre, l’Olimpionico Elia Viviani, Moreno Moser, Enrico Battaglin, Fabio Aru, Davide Formolo e, per l’edizione 2016, il trentino Gianni Moscon.

Come vedete tutti Campioni che hanno fatto strada anche dopo essersi conquistati il “Coraggio e Avanti”.

E ad applaudire Gianni Moscon la “solita” marea di appassionati provenienti un po’ da tutta Italia. Gianni Moscon è stato accompagnato dai genitori Luisa e Bruno, dalla sorella e altri due rappresentanti della Val di Non.

Giunti alla Castellina hanno trovato ad aspettarli, altri due “trentini”, Don Daniele Laghi, Sacerdote, Dirigente del Ciclismo trentino, appassionatissimo e amico di tutti i corridori professionisti e non italiani ma anche stranieri.

E con Don Daniele, era schierato e armato di tutto punto (macchine fotografiche) i suoi “ferri del mestiere”,  il decano dei Fotoreporter Trentini ma anche Italiani ed internazionali, Remo Mosna, un poeta dell’immagine che ha ritratto campioni del ciclismo in oltre 50 anni di attività sulle strade, i marciapiedi e le piste di mezzo mondo.

I sorrisi, gli abbracci, le strette di mano, i baci affettuosi tra Amici che non si vedevano magari da parecchi anni, questi gli ingredienti che fanno sempre più grande questa “Festa del Ciclismo” che è piaciuta anche a Padre Nicola, Rettore del Convento della Castellina, alla sua seconda esperienza nel ruolo di padrone di Casa.

27-11-2016-tutti-i-premiati-festa-copraggio-e-avanti

Un applauso per i componenti della Famiglia…Il Cammino Continua…è doveroso ed è stato tanto gradito dagli Organizzatori del Premio 2016 che sono il presidente Giacinto Gelli, il suo vice, Luigi Abbachini e i Consiglieri Gianfranco Gelli, Giancarlo Vannucchi, Francesco Cocci, Luca Limberti, Alessandro Troni e Beatrice Gelli che ricopre anche la carica di Segretaria mentre per la parte religiosa del sodalizio i Padri Carmelitani Nicola Sozzi, Luca, Agostino Gelli e Raffaele Duranti, quest’ultimo anche ciclista “Praticante”.

 

La giornata inizia tradizionalmente con la Santa Messa che quest’anno è stata concelebrata da Padre Nicola Sozzi coadiuvato da Don Daniele Laghi (che esercita il suo ministero sacerdotale nella Valle dei Moicheni e in genere nel Trentino) e Padre Agostino Gelli, da due anni trasferito a Pisa.

Una S. Messa sempre molto compartecipata dai fedeli presenti che quest’anno hanno potuto assaporare una bellissima variante a suon di musica con un chitarrista d’eccezione, lo stesso Padre Concelebrante, Fratello Nicola Sozzi che ha suonato un ritornello intonato al ciclismo ma con riferimento alla vita e agli insegnamenti della dottrina cristiana e cattolica.

Poi le premiazioni del Coraggio e Avanti, sempre sull’Altare del Santuario Carmelitano, la Benedizione ed inaugurazione del ristrutturato Museo della Filotex (la squadra ciclistica che portò alla vittoria tanti Campioni dell’epoca) infine, il pranzo comunitario dove nel contesto della rituale sottoscrizione a premi, i

Luisa e Bruno Moscon con la bici vinta alla Castellina
Luisa e Bruno Moscon con la bici vinta alla Castellina

genitori di Gianni Moscon, Luisa e Bruno, hanno….sbancato…la sottoscrizione, aggiudicandosi la bellissima bicicletta in palio con l’invito di tornare a casa pedalando, un invito non accettato….portando in Trentino il mezzo meccanico con la promessa di usarla per le strade di Cles.

Questo l’elenco dei Premiati :

Bennati 1^ a destra (Foto Remo Mosna)
Bennati 1^ a destra (Foto Remo Mosna)

3° Premio “Alfredo Martini” Azzurri d’Italia a Daniele Bennati e consegnato dai nipoti di Alfredo Martini, Elia, Matteo ed Edoardo;

4° Premio Over 35-“Edo Gelli” a Matteo Tosatto. Consegna effettuata da Padre Agostino Gelli;

Vincenzo Albanese premiato da Gianfranco Gelli (Foto Remo Mosna)
Vincenzo Albanese premiato da Gianfranco Gelli (Foto Remo Mosna)

5° Premio Under 23, a Vincenzo Albanese

6° Premio Donne Elite, a Tatiana Guderzo;

7° Premio “Franco Ballerini” a Marco Degli Innocenti, Medaglia d’Argento nel tiro a volo alle recenti Olimpiadi di Rio de Janeiro;

9° Premio promessa juniores “Mario Sani”, consegnato dal figlio Gianni e dal CT Azzurro, Rino De Candido, al Tricolore Mattia Bevilacqua;

10° Premio”Ammiraglio d’Oro” a Davide Bramati della Etixx Quick Step;

da sx, Padre Nicola, Gianni Moscon, Damiano Sforzi e Giacinto Gelli - (Foto Remo Mosna)
da sx, Padre Nicola, Gianni Moscon, Damiano Sforzi e Giacinto Gelli – (Foto Remo Mosna)

13° Premio “Coraggio e Avanti”, a Gianni Moscon.

Premio Filotex 2016 a Marcello Bergamo, alla presenza di tanti ex compagni di squadra; Premi anche per l’ex professionista Franco Chioccioli, Maria Bruni, vicepresidente vicario del Comitato Regionale della FCI; a Susanna Zorzi, Campionessa Europea 2013, Don Daniele Laghi, Renzo Maltinti, al telecronista Rai, Francesco Pancani e al vicesindaco di Sesto Fiorentino, Damiano Sforzi.

Presenti in gran numero anche ex professionisti e compagni di squadra della Filotex, tutti ex professionisti che si ritroveranno qui alla Castellina il prossimo 12 febbraio 2017 per celebrare il Raduno annuale della componente toscana di questa benemerita categoria.

Padre Nicola, Moscon, Damiano Sforzi e Giacinto Gelli (Foto Remo Mosna)
Padre Nicola, Moscon, Damiano Sforzi e Giacinto Gelli (Foto Remo Mosna)

Vito Bernardi – Fotoservizio di Remo Mosna