You Are Here: Home » Corse a Tappe » 08.07.2017 – Lido di Camaiore (Lucca) – Gianni Moscon tradito dalla ruota anteriore cade pesantemente a 60 kmh nel corso della 1° tappa della Tirreno Adriatico

08.07.2017 – Lido di Camaiore (Lucca) – Gianni Moscon tradito dalla ruota anteriore cade pesantemente a 60 kmh nel corso della 1° tappa della Tirreno Adriatico

08.07.2017 – Lido di Camaiore (Lucca) – Gianni Moscon tradito dalla ruota anteriore cade pesantemente a 60 kmh nel corso della 1° tappa della Tirreno Adriatico

Lido di Camaiore, 08 Marzo 2017.

La caduta di Gianni Moscon

La caduta di Gianni Moscon

1° Tappa della Tirreno-Adriatico

Nel corso dello svolgimento della 1° tappa della Tirreno Adriatico, una cronosquadre vinta dal Team BMC, una bruttissima caduta ha interessato il trentino Gianni Moscon, scivolato sull’asfalto a causa della ruota anteriore letteralmente spezzatasi mandando a terra il nostro corridore.

27.11.2016 - Gianni Moscon col Premio Coraggio e Avanti

27.11.2016 – Gianni Moscon col Premio Coraggio e Avanti; a sx, Padre Nicola e, a destra il vicesindaco di Sesto Fiorentino (Foto di Remo Mosna)

La fortuna comunque lo ha assistito perchè Gianni Moscon non ha subito traumi irreparabili ed ha potuto riprendere la corsa classificando al 18° posto con la sua squadra, la Sky, ad 1’41”84% dal Team Bmc.

Gianni Moscon ha ricevuto nel 2016 al Santuario di Santa Lucia alla Castellina il Premio “Coraggio e Avanti”

Gianni Moscon sta^ per cadere

Gianni Moscon sta^ per cadere

Vito Bernardi – www.castellinacentrospiritualeciclismo.it

 

Scroll to top