Juniores

22.06.2011 Riccardo Donato (Work Service Brenta) è il neo Campione d’Italia Juniores su strada

GS WORKSERVICE BRENTA: Riccardo Donato  Neo Campione Italiano Strada

22.06.2011 - RICCARDO DONATO : NEO TRICOLORE JUNIORES SU STRADA
22.06.2011 - RICCARDO DONATO : NEO TRICOLORE JUNIORES SU STRADA

 

Riccardo Donato, padovano di Arquà Petrarca, in forza al Team Work Service
Brenta, è il nuovo campione Italiano Juniores. Il corridore di Massimo
Levorato, junior al primo anno, già vincitore nella stagione corrente, ha messo
nel paniere il frutto migliore dell’annata, infatti, sulla dirittura dei
Giardini Naxos in provincia di Messina, coglie il Campionato Italiano regolando
il compagno di fuga Valerio Conti della Guazzolini Corati. Nove vittorie lo
scorso anno da Allievo compreso il campionato Italiano Crono Individuale vinto
sulle strade di Mogliano Veneto TV.

Due volte di seguito il Memorial Reghin,
una segnalazione speciale per i corridori Allievi in grado di coniugare con
uguale bravura la scuola e lo sport. Un ragazzo serio e talentuoso, in tutti i
campi.

«È veramente un sogno – afferma a fine gara Riccardo Donato –. Speravo di far
bene, ma un risultato del genere era troppo grande per poterlo immaginare. Sono
stato fortunato a trovarmi
nel gruppo di testa, e bravo nell’indovinare la fuga giusta e a quel punto ho
capito che potevo giocarmi tutte le mie carte. Dedico questa maglia a tutta la
squadra e allo staff tecnico che ci segue in maniera meticolosa, e alla mia
famiglia che mi segue sempre».

Questo il film della corsa per il neo campione d’Italia: «Sono andati in fuga
in quattro, li abbiamo ripresi, poi nella penultima salita è rientrato Conti e
abbiamo provato insieme, rimanendo così fino al traguardo. Un circuito
durissimo, un gran caldo che abbiamo sofferto tutti, già nel primo giro ho
consumato due borracce d’acqua: una tortura, ma alla fine vincere vale tutta la
fatica spesa. Un po’di paura l’ho avuta quando il gruppo ha provato a rientrare
negli ultimi minuti, perché sapevo che se si fosse arrivati a un arrivo in
volata sarebbe stato tutto più difficile. Ma è andata bene».

Emozionato anche il Presidente del sodalizio Padovano, Massimo Levorato,
accorso in Sicilia a tifare i suoi ragazzi : “ E’ una vittoria e un tricolore
che dedichiamo ad Alessandro Scanferla, la colonna portante della nostra
società che ci ha lasciato prematuramente qualche mese fa, e a tutta l’ossatura
storica della nostra squadra. Questo è un successo comune, per tutta Padova”.

Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito castellinacentrospiritualeciclismo.it e pedaletricolore.com, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button